giovedì 25 dicembre 2014

Olimpiadi 2024 anche a Torino?

TOLIMPIX!

Torino ha recentemente ospitato le Olimpiadi invernali del 2006, resa famosa per i giubbotti dei volontari la realizzazione di alcuni stadi e impianti tutt'ora utilizzati o mai più (se non due volte..), ad es. il PalaIsozaki, ora PalaAlpitour, in corso Sebastopoli o i bei ma inutili impianti dedicati al salto con sci e al bob/slittino, usati per 3 settimane (sì, ci hanno fatto altre gare, ma tipo 2 o 3 non di più e comunque un trampolino dal costo di quasi 40 milioni di euro è una follia!!!) e rimastici sul groppone (anche quello della povera montagna stuprata!).

"La pista era stata costruita nonostante il comitato organizzatore avesse sconsigliato di farlo poiché ce n’era una simile a La Plagne, in Francia, a circa 50 chilometri dal confine italiano. Ancora: la pista di salto con gli sci di Pragelato, costata circa 37,3 milioni di euro, ha oggi un costo di manutenzione annuale di circa 1,1 milioni di euro, e dal 2006 ho ospitato solamente altre due gare." Da ILPOST

QUI articolo su Italia 90, Torino 2006 e Roma 2009. 

Ora io mi/vi chiedo che diavolo centrino gli impianti invernali con le Olimpiadi estive?

Nessun commento:

Posta un commento